C’era una volta la RS6 di Jon Olsson

Pubblicato il 16 ottobre 2015

da Freeski Lovers

È successo oggi ad Amsterdam. Rubata dal set fotografico con il motore acceso, usata per una notte e incendiata. Una storia da film che ha come protagonista la Audi RS6 che Jon Olsson aveva appena venduto ad un collezionista olandese.
Ha raccontato la storia della macchina step by step sui social, ma la sua RS6 Avant DTM Replica di Jon Olsson è durata veramente poco. E proprio in Olanda è finito tutto.

La ricostruzione di quanto accaduto oggi ad Amsterdam è roba da film.

Questa notte dei rapinatori hanno rubato l’automobile presentandosi armi in pugno dopo che erano terminate le sessioni fotografiche attorno al Piet Hein Tunnel.
Dopo aver fatto scendere e il Cameraman sono saliti a bordo della Audi si sono lanciati a tutta velocità in autostrada sparendo all’orizzonte.

Solo alle le 4.00 del mattino, la vettura è stata ritrovata completamente carbonizzata in un parcheggio.
Secondo una prima ricostruzione i rapinatori, una volta spenta la macchina, non avrebbero potuto riaccenderla in quanto le chiavi erano ancora nella tasca di Leitner. E le hanno così dato fuoco.
Un gioiello di macchina da 1000 CV, turbine in oro 18 carati… Questo è quello che ne rimane. Pazzesco!

Jon Olsson